Pagine

sabato 13 maggio 2017

Galette alle mele con farina di farro

Ho una passione inesauribile per i dolci con le mele.
Continuo a cercare la ricetta della torta di mele perfetta e, nel frattempo, a farmi tentare da nuove ricette.
Così é accaduto anche per questo dolce, la versione originale la trovate da Giulia Ab Ovo, qui invece la mia versione.
É una preparazione non particolarmente dolce, se volete aumentate leggermente lo zucchero.
Ho utilizzato una parte di farina di farro, invece che la farina di mais.
In realtà  ho anche dimenticato di aggiungere la maizena nelle mele, e i mirtilli, che ho messo solo alla fine come decorazione.
Nel caso decideste di inserirli, suggerisco di farli rinvenire in acqua tiepida o in acqua con il liquore che preferite per una  marcia in più, e poi inserirli con le mele, in questo modo manterranno tutta la morbidezza durante la cottura.
Ho spennellato con della gelatina per crostate o , se preferite , con gelatina di albicocche, la superficie delle mele una volta fuori dal forno.




Galette alle mele e farina di farro

Dose per uno stampo rettangolare da crostate 10 x 33 cm e una monoporzione

Per il guscio

180 g farina 00
60 g farina di farro
100 g burro freddo a dadini
1 uovo medio + un albume
90 zucchero semolato ( aumentarla per un risultato più dolce )
Scorza di un limone biologico
Sale

In una ciotola unire le farine, mo zucchero, la buccia di limone, un pizzico di sale e mescolare.
Unire il burro e lavorare con la punta delle dita fino ad avere un composto  di briciole.
Inserire l' uovo battuto con una forchetta ( lasciare da parte un cucchiaio), se dovesse servire unire poco albume ( a me é stato necessario per avere un composto compatto).
Formare una palla, appiattire e conservare avvolta in pellicola in frigo per 30'/40'.

Farcia
3 mele grandi
3 cucchiai di mirtilli rossi disidratati ( per me solo come decorazione, se li utilizzate fateli rinvenire in acqua o liquore)
1 cucchiaio di zucchero di canna più altro per la superficie del dolce
1 cucchiaino di Maizena ( io l'ho dimenticato)
Succo di mezzo limone

Affettare le mele sottilmente, aggiungere lo zucchero, il succo di limone ( maizena e mirtilli). Mescolare.

Stendere l'impasto su carta forno, allo spessore di 3mm, distribuire la farcia, ripiegare il bordo sulla farcia.
Spennellare con l'uovo sbattuto lasciato da parte.
Preriscaldato il forno a 180°C , cuocere per 25' circa.

Volendo spennellare le mele con gelatina  neutra per crostate di frutta.

2 commenti:

  1. Come te adoro le torte alle mele e provo sempre tante ricette. Anche questa è da provare naturalmente. Bacioni cara e buona domenica.

    RispondiElimina
  2. La ricetta di mele perfetta non esiste semplicemente perchè i dolci con le mele sono tutti buonissimi. Mi piace molto anche la tua versione con la farina di farro

    RispondiElimina

Lascia un tuo commento se ti fa piacere :)